martedì 9 novembre 2010

Per non dimenticare!!!!

Da Veneta "emigrante", non posso che esprimere tutta la mia simpatia e sostegno ai cugini di Vicenza, Treviso e Padova che stanno affrontando questa situazione drammatica, l'acqua è ancora alta....per farvi un'idea cliccate qui.


FORZA VENETO!!!!

4 commenti:

Pinuccia ha detto...

mi unisco a te Chiara!!!!mio marito è di Rovifo ed ha vissuto sulla sua pelle l'alluvione del 1951 era piccolo ma ancora se la ricorda molto bene...i veneti sono gente forte ce la faranno anche questa volta.WWWWWVENETO
un abbraccio e buona giornata
Pinuccia

Gabe ha detto...

Sono situazioni che non vorremmo mai vivere ma neppure sentire che altre persone li stanno provando sulla propria pelle

elsa iacchetti ha detto...

Ho amici nel veneto e anche a me dispiace tantissimo per quanto è accaduto! So che i veneti sono forti e supereranno anche questo,certo non è bello quello che stanno passando, auguro loro una ripresa veloce.
Ciao
Elsa

Anonimo ha detto...

Io sono di Padova, e i due Paesi vicinissimi al mio (Casalserugo e Bovolenta) stanno vivendo delle situazioni drammatiche, ho colleghi i cui familiari ormai da una settimana vivono sfollati in palestra e in patronato. Il canale dietro casa mia era impressionante (qualche goccia di pioggia in più e ci ritrovavamo sotto anche noi...) e noi stessi abbiamo vissuto con angoscia quei giorni. E ora siamo molto preoccupati di quello che ci aspetta, molti hanno perso tutto - e non è un modo di dire -, ci sono aziende agricole che hanno perso coltivazioni e animali, la zona industriale è aancora quasi allagata e sono andati rovinati magazzini e macchinari. Famiglie intere si ritrovano solo con i vestiti che hanno addosso... Le cronache di questi giorni dicono tutto, ma viverle in prima persona è ancora più toccante. I Veneti sono forti e si stanno già rimboccando le maniche, ma vi assicuro che è durissima comunque! Marina

Related Posts with Thumbnails